martedì 27 settembre 2016

Teaser Tuesdays #5


Buongiorno amici lettori! Come state? Sentite il freddo che fa? Io personalmente adoro il freddo, l'autunno è la mia stagione preferita seguita dall'inverno. Non desidero altro starmene sotto una coperta calda a leggere un buon libro ed è quello che farò proprio in questi giorni! 
Oggi come ogni martedì ho l'occasione di mostrarvi un estratto del libro che sto leggendo. Vi ricordo che a questa rubrica, ideata dal blog Should be reading, possono partecipare tutti seguendo le semplici regoline qui sotto riportate.

  • Prendi il libro che stai leggendo
  • Apri una pagina a caso
  • Condividi un estratto (teaser) quella pagina
  • Fai attenzione a NON fare SPOILER! Per non rovinare la lettura ad altri
  • Riporta anche il titolo e l'autore così che tutti gli altri lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dal tuo teaser


IL TEASER DI OGGI


In pochi minuti le palme diventano sempre più frequenti, i marciapiedi brulicano di ragazzi di tutte le età in skate o rollerblade, e finalmente vedo il mare.
Una volta arrivata, sistemo l'asciugamano sulla sabbia, mi tolgo le scarpe e mi stendo al sole. Si sta davvero bene, e inizio a pensare che forse la vita qui non fa così schifo, quando, all'improvviso, qualcosa mi colpisce a un braccio. Mi alzo di scatto togliendomi gli occhiali da sole pieni di sabbia. Un ragazzo si avvicina correndo. Ha gli occhi azzurri del cielo e i capelli castani spettinati dal vento. «Scusa, colpa di Cam» dice recuperando la palla.
«Oh, no tranquillo. Non importa» rispondo mentre mi scrollo di dosso la sabbia,
Il ragazzo sorride e resta a squadrarmi per qualche secondo. Ci si vede in giro.
Annuisco e ricambio il sorriso mentre lui sta già correndo via.
Certo che questo Cam poteva star più attento! Ho la sabbia ovunque. E poi... che imbarazzo! Odio parlare con i ragazzi che non conosco, non so mai come comportarmi.
Seguo con lo sguardo il tipo dagli occhi azzurri, e lo vedo tornare dal suo gruppetto di amici. Giuro che sembrano gli stessi che ieri hanno attraversato le strisce col rosso! 
Mi stendo di nuovo e provo a rilassarmi lasciandomi cullare dal rumore delle onde, ma non riesco a ritrovare la magia di qualche minuto prima. Forse mi farebbe bene un po' di shopping... Cosa c'è di meglio per tirarsi su di morale? E poi non mi dispiace l'idea di comprare qualche vestito nuovo per la scuola.
Raccolgo le mie cose e mi dirigo verso quello che, a giudicare dal numero di negozi e dal viavai della gente indaffarata, mi sembra il centro città.

Pagina 17

ADESSO TOCCA A VOI! SONO CURIOSA DI LEGGERE I VOSTRI TEASER!


Nessun commento :

Posta un commento