sabato 4 giugno 2016

Recensione: Ho voglia di innamorarmi di Cassandra Rocca


Oggi vi voglio parlare di un romanticissimo libro che ho tenuto per un mese nella mia libreria.
Ne ho talmente tanti da leggere sia cartacei che ebook, che non so più da dove cominciare e ho dovuto tirare a sorte scrivendo su un bigliettino il titolo di ognuno! XD
E mi è toccato iniziare questa meravigliosa opera di Cassandra Rocca, che dopo "Tutta colpa di New York" e "Una notte a New York", che ho acquistato, non vedevo l'ora di leggere.


Da quando ha lasciato casa e famiglia per trasferirsi a Los Angeles, Heaven Taylor ha un solo desiderio: trovare la propria strada e sentirsi una donna e soprattutto una giornalista realizzata. Ma la concorrenza è agguerrita e non è facile tenersi il posto neppure in un giornale di gossip. Per riuscirci dovrà ottenere lo scoop del momento: la top model più paparazzata insieme al suo amante misterioso. Decisa a farcela, Heaven si mette sulle tracce dei due a bordo di uno yacht, incurante delle nefaste previsioni del tempo che annunciano una terribile tempesta in arrivo proprio da quelle parti. Dopo varie peripezie, e proprio mentre sembra aver ottenuto le foto tanto agognate, il fortunale si abbatte sulla costa e la povera Heaven cade nell’oceano, vanificando i suoi sogni di gloria e trovandosi a rischio di vita. A salvarla da annegamento certo è David Cooper, che sopraggiunge su una barca bianca come un principe sul suo baldo destriero. Peccato che, nonostante la bellezza statuaria, David non sia propriamente un principe, e forse l’unica persona al mondo che Heaven sperava di non incontrare mai più…

L'OPINIONE DI BELLE

Ci ho messo un po' prima di finirlo, volevo godermi ogni parola, ogni pagina di questo libro per non perdermi nulla. E' stato esattamente come lo immaginavo. Bellissimo. E tutto è iniziato dai personaggi. Ho la mania - forse non è proprio una mania - di "studiare" i personaggi che incontro in una storia. Rimango spesso e volentieri affascinata da come sono ben caratterizzati, come ci è riuscita perfettamente Cassandra. 
Heaven Taylor non vedeva l'ora di dare una svolta alla sua vita, di sentirsi realizzata in senso lavorativo. L'unica cosa che si aspettava era di scattare qualche foto a una modella così da ottenere uno scoop che avrebbe cambiato la sua vita, e non di finire in mezzo all'oceano insieme alla sua reflex, per poi essere salvata dall'ultima persona che poteva immaginare di incontrare: David Cooper. 
Io durante il prologo mi sono morta dalla risate. Ho immaginato nella mia testa Heaven mentre cercava di scattare le foto tra il vento e le onde che sbattevano sugli scogli. Veramente qualcosa di comico che si vede nelle commedie americane. 
L'incontro tra Heaven e David è stato per puro caso, per meglio dire dovuto a una scommessa fatta tra amici. Una scommessa che ha creato un legame speciale tra Heaven e David. Che ha dato l'opportunità a Heaven di sentirsi diversa, di togliersi l'etichetta da ragazza vergine che va vestita come una suora. E' rimasta subito affascinata da David, nonostante fosse ovvio che voleva solo provarci con lei. 
All'inizio, per David si trattava solo di una scommessa e nient'altro. Credeva di trovarsi di fronte la classica ragazza che cadeva facilmente ai suoi piedi, ma invece si è trovato davanti una ragazza fredda e distaccata, insomma non una preda facile. 

Quella situazione era partita da una scommessa che nel corso della serata aveva dimenticato. Il senso di noia mista a rabbia che lo aveva spinto a dar retta ai suoi amici, era stato sostituito da un barlume di interesse vero nei confronti di quella ragazza così atipica. Lo aveva fatto rilassare, ridere, sentire bene, e non aveva nessuna fretta di porre fine a quei sentimenti. Ma il giorno dopo lui sarebbe tornato a concentrarsi sul proprio futuro- che non comprendeva una relazione stabile - e la piccola Heaven Taylor non aveva bisogno di una meteora priva di importanza nella sua vita.

Nessuno dei due immaginava di incontrarsi per caso anni dopo. E questo già mi è bastato per farmi innamorare di questo libro. Amo tanto le storie dove i due protagonisti si incontrano una volta e poi dopo anni per la semplice casualità più stramba si ritrovano di nuovo.
Non vi voglio svelare altri dettagli per non rovinarvi la lettura. Vi dico solo che questo libro mi ha trasmesso tanto romanticismo. Mi è sembrato di credere ancora nelle favole d'amore. Poi il lato comico non poteva certo non mancare. I dialoghi tra i due protagonisti è a dir poco spassoso, divertente, romantico. Ho trovato tutto perfetto. E ovviamente David ha lasciato il segno. Nonostante lui volesse dimenticare quello che era successo con Heaven anni prima, gli è stato impossibile non pensare a lei. Pensava a lei persino quando si trattava del suo lavoro, lei era ovunque. E rimanere in una barca chissà dove, da soli, non è stato d'aiuto. Mi ha fatto divertire tantissimo la situazione in cui si sono trovati Heaven e David. Le loro botte e risposte sono state molto simpatiche e divertenti. Andando avanti con la storia si scorge quell'amore/odio che nelle commedie romantiche non manca mai.
Cassandra Rocca è riuscita ancora a creare quell'atmosfera romantica e comica che, per me ha lasciato il segno. Questo libro lo consiglio a chi cerca una lettura veramente romantica e anche divertente. Lo amerà sicuramente.


Nessun commento :

Posta un commento